Recensione Xiaomi Mi Note 10: la fotocamera da 108 MPx ha senso!
Recensioni

[RECENSIONE] Xiaomi Mi Note 10: la fotocamera da 108 MPx è irreale, ma il telefono ha un'imperfezione

La Xiaomi cinese è stata criticata per molti anni per la scarsa qualità delle fotocamere dei suoi modelli. La qualità delle foto e dei video è rimasta piuttosto indietro rispetto alla concorrenza, ma il produttore è intervenuto. Ha investito molti soldi e ha costruito la sua divisione solo per lo sviluppo di telecamere mobili. Oggi ne gestisce uno anche in Europa, precisamente in Finlandia.

Negli ultimi due anni, questo grande investimento ha iniziato a dare i suoi frutti e gli smartphone Xiaomi sono molto più vicini alla costosa concorrenza nella qualità delle foto. Di recente introduzione Xiaomi Mi Nota 10 ha sorpreso l'intero mondo tecnologico quando ha inventato per la prima volta Fotocamera "penta" da 108 MPx.

La leggendaria serie di smartphone Mi Note si è quindi discostata dall'intenzione originaria di creare concorrenza per gli smartphone Galaxy Note di Samsung. Inoltre, il Mi Note 10 è il successore del modello Mi Note 3, introdotto nel 2017. Xiaomi ha quindi saltato 7 modelli nella designazione, ma perché, non abbiamo idea.

Tuttavia, siamo riusciti a ottenere questo pezzo atteso per il test e vi portiamo una delle prime recensioni slovacche. È un photosmartphone di alta qualità o solo marketing? Puoi leggerlo nella nostra recensione dettagliata.

Dove l'abbiamo comprato

Prima di iniziare con la recensione stessa, ti comunicheremo alcune informazioni sull'acquisto stesso. Al momento in cui l'abbiamo ordinato, era disponibile esclusivamente presso il venditore Gearbest.com con un buono molto decente.

Puoi trovare i migliori coupon qui 👇

Vorrei uno sconto su Mi Note 10

Abbiamo ordinato il 7 novembre / novembre e il 21.11 novembre. era già sulla nostra tavola. Abbiamo scelto per la consegna Linea prioritaria dell'UE e quindi ci sono voluti solo 14 giorni di calendario, il che è molto buono per la consegna dalla Cina.

Azioni per Mi Note 10 su Gearbest

È interessante notare che Gearbest sul Mi Note 10 offre una garanzia fino a 2 anni, cosa che non è stata finora. Inoltre, in caso di guasto, puoi richiedere la garanzia presso un centro di assistenza europeo, quindi non devi inviare il telefono in Cina.

La confezione standard con accessori è già un classico

Xiaomi Mi Note 10 arriva in una scatola nera con una grande scritta 10, che fa parte del suo nome. La confezione include, oltre allo smartphone, anche una solida cover protettiva. Nel caso della nostra versione nera del telefono cellulare, si tratta di una cover in gomma nera.

La cover è abbastanza spessa da coprire perfettamente la prominente fotocamera posteriore. La confezione contiene anche un classico cavo USB Type-C, una sorpresa molto bella è un caricabatterie veloce da 30 W, che non è un'abitudine nella confezione base.

Sono inoltre presenti manuali standard e una clip per l'apertura dello slot della scheda SIM. Non contiene un ritaglio per una scheda microSD, ma offre la funzionalità DualSIM (NanoSIM + modalità dual stand-by).

Senti il ​​lusso del design

Non appena tieni in mano lo Xiaomi Mi Note 10, sentirai che non è uno smartphone economico. La sua costruzione è di prima qualità ed è costituita principalmente da vetro. È sul retro, dalla parte anteriore è un display curvo 3D.

Xiaomi Mi Note 10 recensioni

Tutto è tenuto insieme da una struttura in metallo di alta qualità con finitura opaca e bordi arrugginiti. Il design è molto simile allo smartphone del concorrente Huawei P30 Pro, quindi Xiaomi è stata nuovamente ispirata, ma questa volta dal suo concorrente cinese.

Abbiamo scelto l'elegante colore nero del telefono, ma c'è anche un caratteristico colore verde e un bellissimo bianco. Ognuno sceglierà in questo modo.

In termini di dimensioni e peso, il Mi Note 10 non è sicuramente lo smartphone più leggero. Le dimensioni si fermavano 157,8 74,2 x x 9,7 mm a il peso è di 208 grammi. Quindi non è sicuramente uno smartphone compatto e gli utenti con i palmi più piccoli potrebbero avere problemi a controllarlo con una mano. Tuttavia, il peso maggiore è giustificato dalla massiccia batteria.

Xiaomi Mi Note 10 recensioni

Il lato anteriore è costituito da un ampio display da 6,47 pollici con un'efficace curva 3D. È protetto da un vetro protettivo Gorilla Glass 5 e sul lato superiore contiene un ritaglio che muore lentamente per una fotocamera selfie. Il ritaglio è di dimensioni inferiori e non interferisce molto durante l'uso.

Sopra la fotocamera c'è un altoparlante molto potente per la telefonia, che fornisce un suono chiaro. La parte inferiore è vuota, con solo un mento stretto. Nel complesso, dall'esterno, lo smartphone sembra davvero premium, la costruzione in vetro di alta qualità e il display curvo delizieranno gli amanti del lusso.

Per quanto riguarda la disposizione degli elementi, questo è un classico a cui siamo abituati in Xiaomi. Il lato sinistro contiene il pulsante di accensione, sopra di esso ci sono i pulsanti del volume. Anche lo slot per una coppia di schede nanoSIM è su questo lato, lasciando il lato destro completamente vuoto.

Il bordo inferiore contiene un altoparlante mono, connettore USB Type-C e questa volta Xiaomi non ha dimenticato nemmeno il jack audio da 3,5 mm. Sul bordo superiore opposto troviamo un sensore IR per il controllo degli elettrodomestici e un microfono.

Il retro nasconde il gioiello di questo smartphone - Fotocamera "penta" da 108 MPx. 5 sensori in disposizione verticale insieme a una coppia di doppi flash LED.

Xiaomi Mi Note 10 recensioni

Questa mostruosa configurazione fotografica occupa una discreta quantità di spazio e le fotocamere si distinguono in modo significativo. Senza l'uso di una cover, lo smartphone si trova su una superficie piana, ad esempio su un tavolo come un'altalena. Consigliamo vivamente di utilizzare la custodia protettiva inclusa.

La costruzione è quindi (quasi) perfetta. Tuttavia, con uno smartphone così premium, alcuni potrebbero non avere la certificazione di acqua e polvere, che troverebbero sicuramente un posto qui.

È un piacere guardare il display

Pannello AMOLED da 6,47 "con una luminosità di 600 nit, un rapporto di contrasto di 400: 000, FullHD + con una risoluzione di 1 x 2340 pixel, una densità di pixel di 1080 ppi o una scala di colori del 405% NTSC. C'è anche una funzione di doppio tocco per illuminare il display, ma anche per sollevare un dispositivo con la stessa funzionalità.

Xiaomi ha davvero vinto sul display del Mi Note 10. Il pannello AMOLED di alta qualità è stato arricchito da un'efficace curva 3D che "allunga" il display fino ai bordi della struttura. Scorrendo le schermate iniziali, questa curva è forse la più visibile e crea un effetto "cascata" davvero interessante.

Questi sono i parametri principali del display di Mi Note 10. Forse alcuni dati non ti dicono nulla. In realtà, però, è un bellissimo pannello espositivo, che è un piacere da guardare. Ha bellissimi colori, ottimi angoli di visione e un'elevata luminosità alla luce solare diretta. Se utilizzato di notte, non danneggia gli occhi e Xiaomi merita un elogio per aver bilanciato i livelli di luminosità massima e minima.

C'è anche una modalità ambientale per la visualizzazione dell'ora e la notifica, che è una caratteristica utile. Il produttore è molto orgoglioso dei bordi curvi del display. Sembra davvero premium, seguendo l'esempio dei modelli di bandiera. Tuttavia, l'uso effettivo di questa funzione è discutibile. Resa del colore, ma anche il testo è deformato ai bordi.

La prestazione è l'imperfezione menzionata

C'è un processore a otto core all'interno del dispositivo Qualcomm Snapdragon 730G (2 x 2,2 GHz Kryo 470 Gold + 6 x 1,8 GHz Kryo 470 Silver). Questo è un chip relativamente nuovo focalizzato sulle prestazioni di gioco mobile, ma lo smartphone respira ancora in alcuni punti.

È stato il processore ad essere stato criticato dai fan subito dopo l'introduzione della notizia. Eravamo anche un po 'scettici, poiché solo l'elaborazione di foto da 108 MPx richiederebbe il processore Snapdragon di punta. Hanno diviso la parte sulle prestazioni e la fluidità dello smartphone, poiché il telefono è stato testato da due dei nostri tester e hanno viste diverse.

Valutazione delle prestazioni dal tester Jura:

Ho usato Xiaomi Mi Note 10 davvero intensamente durante il nostro viaggio di lavoro di 10 giorni in Cina. Per prima cosa, volevo provare cosa poteva fare e avevo solo bisogno di usarlo.

Durante tutto il soggiorno ho utilizzato i dati mobili su una SIM cinese, ho sempre avuto la VPN attiva, ho individuato internet per gli altri membri della "troupe", ho fotografato e filmato molto, ho usato i social network.

Devo dire che i miei sentimenti sulla performance sono molto contrastanti. Con un utilizzo così impegnativo, lo smartphone spesso non ha recuperato terreno, si è semplicemente "sminuzzato". Mi è anche capitato che si sia congelato completamente tre volte e ho dovuto ricominciare forte. Uso gli smartphone Xiaomi da molti anni, questo non mi era mai capitato prima e non me lo sarei aspettato da Xiaomi.

Ho anche incontrato una fotocamera a movimento lento, solo quando ho acceso l'applicazione della fotocamera, l'immagine prima è stata tagliata e poi eseguita. Scattare foto da 108 MPx è lento, ci sono voluti 2-3 secondi per salvare la foto. Successivamente, ho anche riscontrato molto tempo nella creazione di foto classiche e nel congelamento della galleria durante la visualizzazione di foto o video.

D'altra parte, sono molto felice per l'enorme batteria che spesso mi ha tenuto e gestito tutta la mia dura giornata in Cina. Non avevo bisogno di alcun power bank.

Tuttavia, devo dire che dopo essere tornato a casa e aver disinstallato l'applicazione VPN, i problemi di blocco del sistema si sono interrotti. Durante il normale utilizzo a casa o in ufficio, il telefono è molto fluido. I problemi lo rendono più difficile da usare.

Valutazione delle prestazioni dal tester Slava:

L'esitazione occasionale non è esplicitamente colpa del processore o di altro hardware. L'ho osservato soprattutto con l'uso frequente dell'applicazione della fotocamera e l'elaborazione delle foto nella galleria. Letteralmente, il modello più potente Snapdragon 855, risp. 855+.

Le prestazioni di gioco non sono decisamente male e sono aiutate anche dall'acceleratore grafico esistente Adreno 618.

Il processore stesso rimane quindi una leggera delusione, potete vedere i risultati dei test "benchmark" AnTuTu nella galleria sopra.

Questa volta senza una scheda microSD

In termini di memoria dello smartphone, attualmente sono disponibili 6 GB di RAM relativamente espansi, a causa della potenza di calcolo, soprattutto nell'area della fotocamera, potremmo immaginare una versione meglio ottimizzata con 8 GB di RAM. È un peccato.

La memoria interna è un luogo in cui non hai risparmiato e il produttore offre 128 GB a un determinato prezzo. Questa capacità è sufficiente per la stragrande maggioranza degli utenti, se non si scattano solo tutte le foto alla massima risoluzione di 108 MPx.

Non abbiamo avuto problemi con la capacità di archiviazione. Dopo il primo avvio, il sistema Android e l'estensione MIUI si apriranno a meno di 11 GB, e dopo aver installato circa tre dozzine di applicazioni, avevamo ancora un discreto 114 GB di spazio libero sul telefono. Tuttavia, tieni presente che il tuo smartphone non supporta l'espansione di una scheda di memoria microSD.

Il lettore sul display non si vergognerà

Il sensore di impronte digitali si trova sotto il display e non interferisce con il design generale del dispositivo. La sua posizione è evidenziata dall'effetto di luce, così come dall'uso stesso. È un sensore ottico e sebbene non raggiunga la velocità dei sensori standard posti sul retro, non è affatto male.

Si potrebbe dire che questa è la cosa migliore che viene attualmente venduta sul mercato sotto forma di sensore sotto il display. Non abbiamo avuto problemi con il riconoscimento, questa è una buona notizia. Tuttavia, qualche momento di attesa è ancora presente. Anche il riconoscimento della pelle leggermente umida o grassa è compromesso e problematico.

C'è anche Android 9 Pie e l'ultima estensione MIUI 11

Il software non è meno importante in ogni smartphone Android. In questo caso, lo abbiamo ancora qui Torta 9 per Android, è ancora in attesa di un aggiornamento con l'ultima versione di Android 10. Tuttavia, il dispositivo contiene pacchetti di sicurezza di Google a partire dal 01.11.2019 ° novembre XNUMX, che è una buona notizia e manca solo l'aggiornamento di dicembre.

Oltre al sistema stesso, c'è anche una nuova sovrastruttura con una marcatura MIUI 11.0.11. Abbiamo aggiornato l'ultima versione solo durante i test, lodiamo sicuramente il produttore per questo supporto. La versione attuale non manca di una modalità oscura a tutti gli effetti, che può anche risparmiare delicatamente la batteria nel caso dei pannelli AMOLED, oltre a un font aggiornato, suoni del dispositivo e altri miglioramenti.

Il sistema in quanto tale viene quindi aggiornato regolarmente e opportunamente ottimizzato. Lo sfalcio indesiderato o il comportamento rallentato del dispositivo sono stati registrati solo con l'uso già menzionato dell'applicazione della fotocamera risp. gallerie fotografiche durante la loro elaborazione.

La fotocamera "penta" da 108 MPx ha senso

Lo smartphone è dotato di cinque fotocamere posteriori, decisamente fuori standard nella categoria di prezzo indicata. La fotocamera è la più grande attrazione di questo smartphone.

Tutto inizia con un sensore principale da 25 mm da 108 MPx (f / 1.7), che fornisce foto davvero dettagliate con una profondità di campo bellissima e soprattutto naturale.

La stragrande maggioranza degli utenti, tuttavia, utilizza la modalità automatica, che produce foto a 16 MPx dal sensore principale attraverso la nota tecnologia di piegatura dei pixel.

Altre fotocamere includono un teleobiettivo da 50 mm 12 MPx (f / 2.0) con messa a fuoco laser e zoom ottico 5x, un sensore da 2.0 MPx (f / 8, fino a 5 MPx) per uno zoom ottico fino a 20x, un obiettivo grandangolare da 2.2 MPx (f / 2), ma anche "solo" XNUMX MPx "macro" sensore.

Il video può essere girato con una risoluzione fino a 2160p (30 fps), ma il video 1080p (60 fps) offre una stabilizzazione leggermente migliore. C'è una ripresa time-lapse, video al rallentatore, ma anche HDR e panorama.

Le tre fotocamere posteriori sporgono in modo abbastanza significativo dal corpo del dispositivo in un modulo, gli altri due sensori si trovano sotto questo modulo, forse troppo in basso. Metterli sul retro richiede letteralmente tocchi indesiderati con le dita.

L'output della fotocamera posteriore è pronunciato

Quando si scatta con un sensore grandangolare, è capitato spesso di coprire inavvertitamente il sensore della fotocamera con il dito. La posizione di questo sensore avrebbe potuto essere più alta.

La fotocamera frontale ha una risoluzione di 32 MPx (f / 2.0) e si trova nella parte anteriore in una tacca nel display. Offre anche HDR, foto nitide e registra video 1080p (30 fps). Le foto stesse sono ad un livello molto buono in termini di nitidezza e dettaglio, i colori sono realistici e forse troppo neutri.

In DxOmark è secondo al mondo, qual è la realtà?

Se hai seguito il Mi Note 10, probabilmente ne hai sentito parlare nel famoso test DxOmark. I tester gli hanno assegnato un totale di 121 punti, posizionandolo secondo al mondo. Solo il modello Huawei Mate 30 Pro lo precede, nemmeno il più costoso iPhone 11 Pro Max lo ha superato.

Xiaomi Mi Note 10 è elencato nella classifica come Xiaomi Mi CC9 Pro (versione cinese)

Tuttavia, va notato che DxOmark ha testato una versione dello Xiaomi CC9 Pro Premium (in Europa come Mi Note 10 Pro), che ha un sensore principale leggermente migliore. Il sensore da 108 MPx in questo modello è composto da obiettivi 8P, mentre il classico modello Mi Note 10 ha obiettivi 7P. Più obiettivi contribuiscono a una migliore trasmissione della luce, quindi le foto notturne sono un po 'migliori.

Ok, abbiamo una teoria dietro di noi, qual è la pratica? Quando abbiamo creato le prime foto con Mi Note 10 e poi le abbiamo visualizzate sul display del telefono, non eravamo particolarmente entusiasti della qualità. Tuttavia, se visualizzato su un ampio monitor di computer, la qualità risultante è molto alta, persino mozzafiato!

12 x 032 px

Le foto sono molto nitide, soprattutto per il sensore principale. La fotocamera fondamentalmente crea foto da 27 MPx, per scattare foto da 108 MPx è necessario passare a un'altra modalità. Come abbiamo già accennato, il salvataggio di queste foto richiede 2-3 secondi, ma ne vale la pena. Di seguito troverai alcuni esempi, che significa esattamente una risoluzione di 12 x 032 px.

I ritagli nelle foto sono dopo il 100% di zoom.

Foto notturne

Le classiche fotografie quotidiane sono gestite dal Mi Note 10 sul retro sinistro, quindi non presteremo particolare attenzione a loro. Ci concentreremo sulla fotografia notturna, dove molti smartphone hanno problemi. Possiamo dire che anche in condizioni di scarsa illuminazione, il telefono sta andando davvero bene. Certo, si riscontra un po 'di rumore, ma in generale le foto sono molto nitide.

Le foto nella recensione sono ridotte, le puoi trovare in piena qualità nel link sottostante.

Si consiglia di utilizzare la modalità notturna integrata con saggezza: la foto risultante non è sempre migliore rispetto alla modalità classica. La modalità notturna tende ad illuminare alcuni oggetti e le foto sono meno contrastanti.

Zoom 50x

Una caratteristica speciale della fotocamera del Mi Note 10 è il teleobiettivo, che offre non solo uno zoom ottico 5x senza perdita di qualità, ma anche un folle zoom digitale 50x. È discutibile se le foto con questo zoom siano utilizzabili, ma puoi vedere un'anteprima qui sotto.

Il video ha una stabilizzazione sorprendente

La videocamera è una delle parti migliori del Mi Note 10. La stabilizzazione video è sorprendente, poiché evoca l'impressione che il video sia stato girato con un gimbal. Semplicemente camminando e tenendo il telefono in mano, l'immagine viene stabilizzata in modo davvero eccellente.

Il supporto per solo video 4K a 30 fps si blocca un po ', in questa categoria di prezzo ci aspetteremmo 60 fps da Xiaomi. Bene, qui l'ostacolo è di nuovo il processore. Tuttavia, il video FullHD a 60 fps ha una stabilizzazione migliore rispetto al video 4K menzionato.

Valutazione finale della fotocamera

Quindi per riassumere. Sicuramente non otterrai niente di meglio nella categoria degli smartphone fino a 400 €. Tuttavia, la fotocamera può davvero competere con le ammiraglie del mondo, come Huawei Mate 30 Pro, iPhone 11 Pro o Galaxy Note 10.

Si tratta di ottimi risultati fotografici e questo vale anche per le foto in condizioni di scarsa illuminazione. Si ritiene che il produttore abbia effettivamente investito in attrezzature fotografiche. Potrebbe congelare una "macro" peggiore. Con attenzione, tuttavia, con foto complete da 108 MPx, una di queste foto occuperà circa 15-20 MB.

Sono disponibili foto originali a piena risoluzione al seguente link.

Troverai altre foto nella risoluzione originale del nostro viaggio in Cina a questo link.

Nella gallery vi portiamo un'anteprima di foto scattate in pieno giorno, foto scattate in condizioni di scarsa illuminazione, full 108 MPx, ma anche foto grandangolari e "macro".

Connettività senza problemi

In termini di connettività, non abbiamo praticamente riserve. Lo smartphone offre anche reti LTE a tutti gli effetti per Slovacchia e Repubblica Ceca, quindi presente anche la banda LTE B20 (800 MHz) utilizzata nel nostro Paese.

Può esserci anche un chip NFC per pratici pagamenti mobili contactless, ad esempio tramite Google Pay.

Xiaomi Mi Note 10 recensioni

Altre apparecchiature includono Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac, Bluetooth 5.0 A2DP LE con supporto per aptX HD, GPS, A-GPS, GALILEO o GLONASS, nonché una porta a infrarossi per controllare l'elettronica domestica e la radio FM.

Batteria enorme e superiore allo standard 5260 mAh

Lo spessore e il peso del dispositivo si sono manifestati nel senso più positivo, Le mie note 10 ha una batteria davvero superiore allo standard con una capacità totale di 5260 mAh. Sì, l'esperienza di gioco e la fotocamera esigente faranno il loro dovere, ma questo non sarà davvero solo uno smartphone per un giorno.

Con l'uso standard, non abbiamo cercato il caricabatterie fino al pomeriggio del giorno successivo. E non nessuno di loro, ma quello della confezione con ricarica rapida con una potenza fino a 30 W. A differenza dei flagship concorrenti, la funzione di ricarica wireless è assente, di cui bisogna tenere conto.

Durata della batteria nell'uso classico:

Nel nostro caso, l'uso standard includeva l'uso molto attivo dei social network, la telefonia oraria, la visione oraria di video 1080p e il gioco occasionale. Un fotografo o un giocatore appassionato può registrare una resistenza leggermente inferiore, tuttavia, la resistenza stessa e la batteria usata sono decisamente elogiate. Pollice in alto.

Durata della batteria durante un uso intenso (VPN, dati mobili costanti, hot spot, navigazione GPS, social network, navigazione in Internet):

Valutazione finale: il miglior smartphone con foto non è per tutti

L'utente esigente mancherà sicuramente di prestazioni extra, questo è un dato di fatto. Tuttavia, questo smartphone ha grandi vantaggi altrove.

È un'attrezzatura fotografica al top, un bellissimo display AMOLED e una capacità della batteria davvero grande. D'altra parte, non c'è supporto per la certificazione IP per una maggiore durata e anche per la ricarica wireless.

Xiaomi Mi Note 10 globale

Quindi, se le foto mobili sono importanti per te e allo stesso tempo soffri della qualità e dell'elaborazione premium del dispositivo, un nuovo smartphone Le mie note 10 è sicuramente un modello per te.

 
Commenti (0)

La risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi con il simbolo (*) sono obbligatori.

Casa

Zľavy

Recensioni

Pianeta Cina